SCADENZA TERMINI AGGIORNAMENTO CORSO RSPP SVOLTO DAL DATORE DI LAVORO

Posted by on Ott 7, 2016 in News | 0 comments

SCADENZA TERMINI AGGIORNAMENTO CORSO RSPP SVOLTO DAL DATORE DI LAVORO

Come ormai noto il D.Lgs.81/2008 “TESTO UNICO SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO” impone che in ogni azienda pubblica e privata il datore di lavoro debba designare il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione dai rischi (RSPP), pena l’arresto da tre a sei mesi o ammenda da 2.740,00 a 7.014,40 euro [Art. 55, co. 1 lett. b)].

In alcuni casi il suddetto incarico può essere ricoperto dallo stesso Datore di Lavoro, previa frequenza di specifici corsi di formazione con obbligo di aggiornamento quinquennale come regolamentato dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 entrato in vigore l’11/01/2012.

A tal proposito si segnala che tutti i datori di lavoro che svolgono in prima persona l’incarico di RSPP e sono in possesso del corso antecedente al suddetto Accordo Stato Regioni, per continuare a svolgere il suddetto incarico, hanno l’obbligo di frequentare apposito corso di aggiornamento tassativamente entro l’11/01/2017.